Home » Shop » Conte della Vipera Umbria igt Castello della Sala



2018

Conte della Vipera Umbria igt Castello della Sala

Le due varietà  di uva, sono state vinificate separatamente, per poi unirsi donando un vino fresco, verticale, leggermente aromatico il Sauvignon, morbido e tropicale il Sèmillon.

18,50 IVA Inclusa 0,75

Solo 3 pezzi disponibili

Categoria:
Peso 1.30 kg
Dimensioni 10 × 10 × 30 cm
Regione

Umbria

Produttore

Castello della Sala

Vitigno

Sauvignon blanc 80%, sémillon 20%

Gradazione Alcoolica

12,5 % Vol.

Approfondimenti

I vigneti destinati al Conte della Vipera sono situati ad un’altezza che va dai 250 ai 350 metri s.l.m. su un suolo ricco di sedimenti fossili marini.
Il vino prende il nome dai primi proprietari del Castello della Sala e l'etichetta riporta un disegno della Cappella di San Giovanni del XIII secolo situata nella proprietà. La prima annata di Conte della Vipera prodotta è stata la 1997.

Abbinamenti

Pasta ai gamberi rossi, astice al burro, rollé di pollo con formaggio e funghi, faraona al forno con patate, tagliolini alle capesante.

Uvaggio: Sauvignon blanc 80%, sémillon 20%

Descrizione:Conte della Vipera si presenta di un colore giallo paglierino dai lievi riflessi verdolini e dorati. Al naso intensenote di fiori bianchi si uniscono a sensazioni di pompelmo, di fichi e di zenzero. Al palato è fresco, vibrante esapido, con richiami alla scorza di cedro, alle erbe aromatiche e ai fiori di sambuco

Vinificazione: I grappoli, raccolti manualmente, sono stati immediatamente trasferiti in cantina e raffreddati attraverso il passaggioin un convogliatore refrigerato che, abbassandone la temperatura prima della pressatura, ha preservato icaratteristici aromi varietali. Dopo la pressatura soffice i mosti, mantenuti per alcune ore a una temperatura di 10°C così da consentirne il naturale illimpidimento, sono stati trasferiti in serbatoi di acciaio inox, dove ha avutoluogo la fermentazione alcolica a una temperatura non superiore ai 16 °C. Completata questa operazione il vino èstato conservato a una temperatura di circa 10 °C per impedire lo svolgimento della fermentazione malolattica econservare inalterate le caratteristiche organolettiche. Le due varietà sono state poi unite in modo che l’una potesse“completare” l’altra. Fresco, verticale, leggermente aromatico il Sauvignon, morbido e tropicale il Sèmillon.

Alcool: 12,5%

Abbinamenti: Il Conte della Vipera è un ottimo vino da tutto pasto. Si consiglia l’abbinamento a zuppe di pesce e secondi piatti di mare/vc_column_text]